Prestiti per dipendenti forze armate

prestito-prev

Prestiti per dipendenti delle forze armateI finanziamenti dedicati ai dipendenti delle Forze Armate, sono stati pensati per offrire dei numerosi vantaggi dal momento che prevedono un tasso di interesse molto basso e fisso e il piano di ammortamento, se necessario può anche essere molto lungo.

Come funziona il prestito per i dipendenti delle forze dell’ordine

I dipendenti delle Forze Armate devono fornire all’istituto erogante alcuni documenti essenziali e la loro ultima busta paga percepita per poter ricevere entro pochi giorni la somma di denaro di cui hanno bisogno da dover rimborsare con un piano di ammortamento molto flessibile, adattato alle esigenze del richiedente. Questa tipologia di finanziamento non è finalizzato, dunque il titolare del prestito può utilizzare la somma ricevuta per far fronte ad ogni evenienza senza dover fornire un giustifico di spesa all’istituto di credito. Oltre ai classici prestiti personali online, ai dipendenti delle Forze Armate vengono elargiti crediti extra anche tramite la modalità di cessione del quinto del loro stipendio, tramite la quale la somma di denaro sarà inviata in tempi rapidi e le condizioni saranno molto convenienti. In alcuni casi, il reddito di cui possono godere i membri delle forze armate è abbastanza elevato, quindi, questi fortunati lavoratori, hanno tutti i presupposti per poter chiedere prestiti con busta paga da 3000 euro.

La sola garanzia che viene richiesta per poter accedere a questo prestito online è naturalmente un documento che attesti lo stipendio del richiedente, ovvero la busta paga, tramite la quale avrà luogo tutti i mesi il rimborso della rata, attraverso una trattenuta che come sempre sarà massimo di un quinto dello stipendio, ovvero il venti percento. Se si opta per questa modalità, non si rischia di dimenticare di pagare la rata visto che questa viene addebitata in modo automatico e sarà anche molto più facile ottenere il prestito, anche nel caso in cui si abbiamo degli altri finanziamenti nel contempo, se si è stati precedentemente protestati, pignorati o si hanno avuto dei disguidi finanziari di varia natura.

Nel caso in cui la cifra di cui si ha bisogno sia particolarmente alta, contemporaneamente al prestito online con la cessione del quinto si può fare richiesta di un prestito con delega, in quale fa in modo di poter raddoppiare il costo della rata, passando quindi dal 20% dello stipendio al 40%. Una sorta di doppio quinto. Come abbiamo già detto, anche nel caso in cui si abbiano degli altri finanziamenti in corso, con il prestito online tramite la cessione del quinto si può comunque ottenere la somma desiderata, ma nel caso lo si preferisca si può anche scegliere di richiedere un prestito per il consolidamento del debito, per poter estinguere facilmente il prestito precedente raccogliendolo in un’unica sola rata.

I prestiti convenzionati per le forze armate

Il servizio chiamato Convenzione Forze Armate offre dei finanziamenti online per tutti i dipendenti e per i pensionati sia delle Forze Armate che delle Forze dell’Ordine. Si tratta di prestiti molto convenienti e a zero spese, non prevedono infatti spese di istruttoria, comunicazione periodica, di incasso per la gestione delle rate e per i bolli postali. Vengono elargiti prestiti online sia con la cessione del quinto che prestiti personali. Con la cessione del quinto si ha un tan del 4,74% ed un taeg del 5,98%, come garanzia basta il contratto di lavoro a tempo indeterminato o il cedolino della pensione. Inoltre sono previsti un tasso basso e isso, il rimborso delle rate automaticamente sullo stipendio fino al venti percento e la presenza di una copertura assicurativa inclusa nel costo delle rate.

I prestiti personali di Convenzione Forze Armate sono anche essi un prodotto molto conveniente e semplice da ottenere. Si ha la possibilità di cambiare l’importo della rata tutti i mesi o saltarla per tre volte senza penali, si può pagare utilizzando dei semplici bollettini postali e il finanziamento è erogato fino al cento per cento dell’importo desiderato senza nessun anticipo. Per poter fare richiesta di questi prestiti bisogna avere tra i 18 ed i 75 anni, godere di un reddito continuo e dimostrabile (busta paga o pensione) ed essere residenti in Italia. Se si desidera un preventivo basta conttare il numero verde presente sul sito.

prestito-prev