Prestiti per dipendenti aeronautica militare

In questo articolo vediamo quali sono i prestiti dedicati ai dipendenti dell’aeronautica militare italiana, faremo una breve lista dei migliori gruppi bancari e istituti finanziari che hanno deciso di elargire prestiti a questa categoria di lavoratori e descriveremo in breve le caratteristiche dei vari servizi, i tempi di rimborso che essi prevedono, i tassi e tutti gli eventuali costi.

GruppoMoney e Prestitionline.com, proposte a confronto

Prestiti per dipendenti dell'aeronautica militareIniziamo parlando dell’istituto finanziario GruppoMoney.it che delega prestiti a questa categoria di lavoratori attraverso varie opzioni come la cessione del quinto o la delega di pagamento. Entrambi questi due tipo di prestiti, che prevedono tempi di erogazione estremamente brevi, permettono al richiedente di poter ottenere un finanziamento con rimborso fino a 120 mesi con la modalità di pagamento di addebito di una rata mensile di un massimo pari al 20% della busta paga al netto. Per poter richiedere i finanziamenti di questo gruppo finanziario il richiedente deve essere provvisto di uno Stato di Servizio, di un documento di identità valido, dell’ultima busta paga ricevuta e del suo codice fiscale ed inviare il tutto all’indirizzo indicato sul sito ufficiale di GruppoMoney.it che successivamente certifica e delibera il prestito e provvede personalmente alla stampa e all’invio dei contratti che una volta compilati e firmati correttamente vengono notificati nel giro di poco tempo all’Ufficio Amministrativo della Caserma.

Nel caso in cui il cliente abbia, per motivi personali, la necessità impellente di liquidità può richiedere l’erogazione di un bonifico istantaneo. Inoltre se si ha una cessione in corso si ha la possibilità di rinnovarla e di ottenere un nuovo finanziamento dopo aver rimborsato il 40% del piano di ammortamento. Nella valutazione di questo tipo di prestito non contano eventuali presenze nella lista di cattivi pagatori o altri problemi di tipo finanziario appartenenti al passato, infatti si può fare richiesta di liquidità anche se si ha un pignoramento in corso sullo stipendio. Un’altra caratteristica importante è che non è necessaria un’anzianità di servizio molto lunga, sono infatti sufficienti due o tre mesi di servizio per ottenere un finanziamento.

Un altro gruppo che eroga prestiti ai dipendenti dell’aeronautica militare è Prestitionline.com Presto e Bene con il quale è sufficiente consegnare i propri documenti di identità principali quali una carta di identità e il codice fiscale e l’ultima busta paga ricevuta per fare richiesta di prestito il quale viene elargito in pochi giorni attraverso la modalità che il richiedente preferisce e ha la possibilità di restituirlo attraverso delle comode rate mensili che variano a seconda del piano di ammortamento che viene stabilito alla firma del contratto. Per questo prestito il Tan è al 4,25%  mentre il Taeg è del 7,80%. Un’altra tipologia di finanziamento simile è quello che riguarda i prestiti per dipendenti Ama, nel caso in cui il cliente abbia già un altro finanziamento in corso egli può fare richiesta della cessione del quinto dello stipendio senza la firma di un garante anche se ci sono stati precedentemente dei protesti o degli insoluti visto che la garanzia principale è la busta paga.

Finanziamento agevolato CqsPrestiti.it, un prestito a zero spese e poche garanzie

Parliamo infine dei prestiti dedicati ai dipendenti dell’aeronautica militare italiana erogati dal gruppo CqsPrestiti.it attraverso cessione del quinto o prestiti con delega anche in caso di disguidi finanziari del cliente. Questi finanziamenti prevedono tasso e rata fissa per tutta la durata del contratto, non ci sono spese anticipate in quanto tutte le spese sono incluse nel credito e non serve una doppia firma in quanto la firma è singola o la presenza di un garante.

Il prestito è non finalizzato in quanto non serve dare nessun giustifico di spesa ed il preventivo è gratuito e senza nessun impegno, la garanzia principale è lo stipendio e per quanto riguarda l’anzianità è necessario un minimo 3 mesi di assunzione con contratto a tempo indeterminato. I tempi di erogazione di questo prestito sono estremamente rapidi e di rado superano un paio di settimane ed i documenti necessari per richiederlo sono una copia fronte retro della carda di identità o di un qualsiasi documento di identità valido, una copia del codice fiscale fronte retro, le due ultime buste paga ricevute e una copia dell’ultimo CUD.